16-Mar-2020

In epoca di quarantena obbligatoria, nei giorni del #restateacasa nazionale, i momenti e gli spazi di incontro sono annullati, pari allo zero. Ma l’Italia non desiste, i condomini si trasformano in social network di condivisioni di sentimenti, umori e speranze. Anche Serra San Bruno non si arrende e, pur rispettando il dovere civico del restare chiusi in casa (talvolta perfino con la suocera), si concede piccoli momenti di socialità. A unire tutti, alle 19 in punto di ieri, ci ha pensato Radio Serra 98 e l’Ok Service di Bruno Gallè, azienda di attrezzature audiovideo per eventi e palchi, che ha chiamato i serresi a raccolta, fuori dai balconi di casa e alle finestre, ad urlare a squarciagola l’orgoglio di sentirsi uniti sotto un’unica bandiera in un momento particolare come questo in cui l’intero Paese è chiamato con senso di responsabilità a stringere i denti e restare a casa. Dalle finestre mano sul cuore e tricolori al vento. L'Inno di Mameli ha "galleggiato" a massimo volume per le...

Please reload

Featured Posts

Radio Serra 98 festeggia quarant’anni di radiofonia.

January 3, 2018

1/4
Please reload

Post Recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square

0963.71669

 324.8331898

  • Facebook Classic
  • Twitter App Icon
  • Facebook Classic
  • Twitter App Icon

324.8331898

0963.71669

Copyright © 2019 Radio Serra 98. P. IVA 00923780795  - Tutti i diritti riservati.  - 

Web Designer by Emanuele Gallè